Vai al contenuto

Giornata salute, Schillaci ‘impegno a valorizzare personale e rafforzare Ssn’

Giornata salute, Schillaci ‘impegno a valorizzare personale e rafforzare Ssn’

Milano, 7 apr. (Adnkronos Salute) – “La tutela della salute è un diritto fondamentale garantito dalla nostra Costituzione e che trova attuazione attraverso il Servizio sanitario nazionale fondato sui principi di universalità, uguaglianza ed equità. Non ci sarebbe salute, però, senza l’impegno di tutti i professionisti sanitari e sociosanitari che ogni giorno, con competenza e abnegazione, si prendono cura di noi”. Per questo “il nostro impegno per la sanità del Terzo millennio guarda alla valorizzazione del capitale umano, al rafforzamento del Servizio sanitario nazionale attraverso un’efficace medicina territoriale, al potenziamento della telemedicina e della digitalizzazione e a un forte investimento sulla prevenzione”. Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, in occasione della 75esima Giornata mondiale della salute che si celebra oggi.

Istituita nel 1948 durante la prima Assemblea dell’Organizzazione mondiale della sanità, nata proprio il 7 aprile di quell’anno, questa giornata – ricorda il ministero – ha l’obiettivo di promuovere la sensibilizzazione sulla salute e il benessere a livello mondiale. Scopo dell’Oms è infatti il raggiungimento, da parte di tutte le popolazioni, del più alto livello possibile di salute intesa non solo come assenza di malattia o infermità, bensì come uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale.

La celebrazione è un’occasione per ricordare i successi raggiunti in 75 anni di sanità pubblica, che hanno migliorato la qualità della vita delle popolazioni in tutto il mondo. Allo stesso tempo – sottolinea il dicastero – rappresenta un’opportunità per sostenere e promuovere le azioni da intraprendere per affrontare le sfide sanitarie mondiali del nostro presente e del prossimo futuro e raggiungere l’obiettivo più grande, come ricorda il tema della giornata: Health For All.