Vai al contenuto

Quanto sollevare in base al peso: guida alla sicurezza

Quanto sollevare in base al peso: guida alla sicurezza

Il sollevamento pesi è una componente fondamentale di molte routine di allenamento, contribuendo al miglioramento della forza, della tonicità muscolare e della salute generale. Tuttavia, una delle domande più comuni tra coloro che si avvicinano al mondo del sollevamento pesi è quanto peso sia appropriato sollevare in base al proprio peso corporeo e alle proprie capacità. In questa guida, esploreremo come determinare il carico adeguato, tenendo conto di vari fattori per garantire un sollevamento sicuro ed efficace.

una ragazza allena le gambe con un carico elevato
Per allenarsi al meglio senza infortuni è bene tenere conto di alcuni fattori chiave

Determinare il carico adeguato: fattori chiave da considerare

Prima di tutto per allenarsi è bene capire quale è il carico adeguato alle proprie possibilità, alla propria forma fisica, senza appesantire tutto l’apparato muscolo-scheletrico. È importante tenere conto di:

  1. Livello di esperienza
    Il tuo livello di esperienza con il sollevamento pesi è un fattore cruciale nella scelta del carico. I principianti dovrebbero iniziare con pesi più leggeri per imparare la tecnica corretta e prevenire lesioni. Man mano che acquisisci confidenza e forza, puoi gradualmente aumentare il carico.
  2. Obiettivi di allenamento
    I tuoi obiettivi influenzano direttamente il peso che dovresti sollevare. Se stai cercando di sviluppare la forza, potresti optare per carichi più pesanti con poche ripetizioni. Per la tonicità muscolare e l’endurance, potresti preferire pesi più leggeri e più ripetizioni.
  3. Tipo di esercizio
    Il tipo di esercizio determina il peso appropriato. Ad esempio, il carico per gli esercizi multiarticolari come lo squat e il sollevamento terra sarà diverso rispetto a quello per gli esercizi di isolamento.

Tabelle e linee guida: strumenti per stabilire il peso appropriato

Per avere un conto più specifico di quanto potresti e dovresti poter sollevare senza incorrere in infortuni, tieni conto sempre di questi fattori:

  1. Percentuale del peso corporeo
    Un approccio comune è sollevare il 60-70% del tuo peso corporeo per esercizi multiarticolari e l’80% per quelli isolati. Questo offre un punto di partenza, ma può variare a seconda del tuo livello di esperienza e degli obiettivi.
  2. RPE (Percezione dello Sforzo Percepito)
    Utilizzare la scala RPE ti aiuta a valutare soggettivamente l’intensità dell’esercizio. Un RPE di 6-7 indica un carico moderato, mentre un RPE di 8-9 indica un carico più impegnativo.
  3. Progressione graduale
    Indipendentemente dal metodo scelto, è importante progredire gradualmente. Aumenta il peso solo quando ti senti sicuro e pronto per farlo.
un uomo solleva un bilanciere con l'uso di molti muscoli del corpo
Sollevare carichi eccessivi può portare a infortuni di varia entità

Ascoltare il corpo e prevenire sovraccarico: segreti per un sollevamento sicuro

Infine è importante essere consapevoli ci ciò che si sta facendo, sentire il peso e ascoltare il proprio corpo. Per farlo al meglio tieni a mente questi elementi chiave:

  1. Tecnica corretta
    La tecnica è fondamentale per prevenire lesioni. Assicurati di eseguire ogni movimento con la giusta forma e chiedi assistenza a un esperto se necessario.
  2. Recupero adeguato
    Concedi ai tuoi muscoli il tempo di recuperare. Troppo allenamento senza un recupero sufficiente può portare al sovraccarico.
  3. Ascolto del corpo
    Sii consapevole delle sensazioni del tuo corpo durante l’allenamento. Se senti dolore o disagio eccessivo, smetti immediatamente e consulta un professionista se necessario.

Stabilire il carico adeguato in base al peso è un equilibrio tra esperienza, obiettivi e tipo di esercizio. Le tabelle e le linee guida possono fornire una guida, ma l’ascolto del tuo corpo è altrettanto importante. Con attenzione, progressione graduale e attenzione alla forma, puoi ottenere risultati positivi e sicuri nel mondo del sollevamento pesi.

Argomenti