Vai al contenuto

Dove fare certificato medico sportivo non agonistico: tutte le informazioni utili

Dove fare certificato medico sportivo non agonistico: tutte le informazioni utili

Dove fare un certificato medico sportivo non agonistico in Italia? Scopriamo come ottenerlo per chiunque desideri praticare attività fisica in modo sicuro e consapevole.

Chi Può Fare il Certificato Medico Sportivo Non Agonistico?

Il certificato medico sportivo non agonistico è aperto a chiunque desideri dedicarsi a un’attività fisica non competitiva. Sportivi amatoriali, appassionati di fitness e coloro che intendono frequentare una palestra possono richiederlo. Esso attesta che il praticante è idoneo a svolgere l’attività prescelta, fornendo una panoramica sulla sua condizione fisica generale. È un passo importante per garantire che l’individuo sia in salute e pronto a intraprendere l’attività prescelta in sicurezza.

dove fare certificato medico sportivo non agonistico
Dove fare certificato medico sportivo non agonistico? Il medico di base è la scelta più comune

Il certificato medico non agonistico è obbligatorio?

La legge impone l’obbligo del certificato per l’attività non agonistica solo in determinati casi, come nelle attività sportive scolastiche e in luoghi affiliati a federazioni o enti di promozione sportiva, come i centri Coni. Tuttavia, ci sono eccezioni, ad esempio per discipline non fisiche (come Biliardo, Bocce, Bowling, Bridge, Dama o Scacchi) e per i tesserati non praticanti.

Il certificato non è più richiesto per legge da alcuni anni per le attività ludico-motorie come jogging, fitness, danza, calcetto o tennis tra amici, e attività simili al di fuori di competizioni ufficiali. Questo certificato, valido per un anno, può essere emesso da qualsiasi medico senza necessità di specializzazione o essere il medico di famiglia. Anche se non obbligatorio per legge, palestre o centri sportivi possono richiederlo per motivi assicurativi o di iscrizione.

dove fare certificato medico sportivo non agonistico
Dove fare certificato medico sportivo non agonistico? Alcune palestre offrono internamente questo servizio

Quanto Costa un Certificato Medico Non Agonistico dal Medico di Base?

Il costo del certificato medico sportivo non agonistico può variare a seconda delle tariffe e delle politiche locali. In generale, comunque, il costo tende a essere accessibile. I certificati per l’attività non agonistica sono a pagamento se rilasciati dai medici sportivi (il costo è di circa 40 euro).

Se il certificato è emesso dal medico curante, potrebbe comportare un costo, poiché non rientra tra le prestazioni garantite dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN). La tariffa è variabile e dipende dal medico; mediamente 40 euro, ma il costo può variare significativamente. Tuttavia, le visite richieste per le attività sportive parascolastiche, approvate dal Dirigente Scolastico, sono un’eccezione e sono fornite gratuitamente. Oltre alla spesa della visita, potrebbe esserci un costo aggiuntivo per l’elettrocardiogramma. Se effettuato in una struttura pubblica o convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale, il costo del ticket è di circa 12 euro. In alternativa, se eseguito in una struttura privata, la media del costo è di 39 euro.

Molte palestre offrono la possibilità di rivolgersi a medici o centri convenzionati per ottenerlo in concomitanza all’iscrizione presso i loro servizi o come parte della quota di iscrizione e risparmiare sui costi. In generale, salvo la necessità di certificati specifici che prevedono esami specialistici, il modo più semplice per ottenere un certificato medico non agonistico standard è chiederlo al proprio medico di base.

Dove fare certificato medico sportivo non agonistico?
Dove fare certificato medico sportivo non agonistico? Alcuni centri specializzati offrono esami specialistici e certificato

Dove Fare il Certificato Medico in Italia?

In Italia, esistono numerose opzioni per ottenere il certificato medico sportivo non agonistico oltre a quelle già elencate. Diversi centri medici, cliniche specializzate e alcuni ambulatori offrono questo servizio.
Diversi centri di medicina dello sport forniscono visite mediche con elettrocardiogramma inclusi. Pertanto, potrebbe essere più conveniente, sia in termini di tempo che di costi, rivolgersi direttamente a un centro specializzato. È consigliabile contattare direttamente tali strutture per verificare la disponibilità del servizio e fissare un appuntamento.

Quanto Vale un Certificato Medico non Agonistico?

La validità del certificato non agonistico non può superare la validità di un anno dal rilascio, mentre per la certificazione agonistica, la maggior parte degli sport stabilisce una validità massima di un anno, salvo rare eccezioni. Ad esempio, nel tiro con l’arco e nel golf, il certificato ha una validità di due anni.

Dove fare certificato medico sportivo non agonistico?
Dove fare certificato medico sportivo non agonistico? Cliniche specializzate e alcuni ambulatori offrono questo servizio

Cosa Occorre per Certificato Medico Non Agonistico?

La procedura per ottenere un certificato medico sportivo non agonistico di solito coinvolge una visita medica, durante la quale il medico valuta la condizione fisica del paziente. È consigliabile portare con sé i documenti medici precedenti, eventuali prescrizioni e informazioni sulle proprie abitudini di vita. Per ottenere il certificato medico sportivo per attività non agonistica, è richiesto un processo che comprende l’anamnesi, l’esame obiettivo con misurazione della pressione e un elettrocardiogramma a riposo almeno una volta nella vita. Per individui oltre i 60 anni o con patologie a rischio cardiovascolare, è necessario un elettrocardiogramma annuale. Il medico ha il diritto di prescrivere ulteriori esami o consultare uno specialista, se ritenuto necessario.

Argomenti